LA STORIA

Fondata nel 1955 tra le prime in Italia, l’Associazione Guide Turistiche del Friuli Venezia Giulia riunisce numerose guide autorizzate residenti in diverse parti della Regione. Sono, pertanto, professionisti con una profonda e radicata conoscenza del territorio, dotati di pluriennale esperienza che Vi guideranno attraverso la comprensione di un sorprendente patrimonio artistico e culturale sconosciuto ai grandi flussi turistici.

La fondazione dell’Associazione avvenne subito dopo il ritorno di Trieste sotto l’amministrazione italiana a seguito del quale vi fu uno straordinario aumento delle presenze turistiche alla scoperta o riscoperta della città “due volte redenta” ed “ex-asburgica”; a questo, seguì subito dopo l’apertura al pubblico del Museo Storico del Castello di Miramare.

L’Associazione Guide Turistiche del Friuli Venezia Giulia è iscritta alla ANGT (Associazione Nazionale Guide Turistiche), membro della Fédération Européenne des Associations de Guides.

I GIORNI NOSTRI

Oggi l’Associazione collabora abitualmente con operatori turistici, agenzie di viaggio, associazioni culturali, Pro Loco, istituti scolastici, enti pubblici e privati, aziende, garantendo disponibilità a coloro che desiderano approfondire la conoscenza della Regione avvalendosi di una figura professionale. Le richieste di visita guidata possono trovare origine anche al di fuori dell’ambito nazionale provenendo da un bacino d’utenza straniero, in particolar modo, dai paesi di lingua tedesca.

L’Associazione, infatti, è in grado di offrire servizi di visita guidata nelle principali lingue europee tra cui francese, spagnolo, sloveno, croato, russo oltre ovviamente a quelle più richieste come il tedesco e l’inglese.

La nostra attività, comunque, non si limita a soddisfare solo richieste di itinerari consolidati che coinvolgono i circuiti classici, bensì promuove il territorio proponendo mete che altrimenti resterebbero poco conosciute, oppure itinerari alternativi come possono essere le visite tematiche e tour enogastronomici. Oltre a ciò, diversi Soci svolgono anche l’attività di accompagnatori turistici autorizzati, permettendoci di offrire in parallelo anche servizi di accompagnamento nelle vicine Austria, Slovenia, Croazia o località del Veneto.

Inoltre, l’Associazione è stata e continua ad essere presente per illustrare le principali grandi mostre organizzate in contenitori prestigiosi come Villa Manin di Passariano, presso le Scuderie del Castello di Miramare o presso i Musei Civici di Udine e Gorizia, ecc.

Con impegno e professionalità, viviamo un aumento annuo del numero di gruppi che ci scelgono per apprezzare la nostra Regione: solo attraverso la valida assistenza di personale competente la visita di una città, delle sue piazze, dei suoi monumenti, musei e gallerie d’arte può trasformarsi in una preziosa occasione d’arricchimento

Questo articolo è disponibile anche in: Italienisch Englisch